Semiotica E Pubblicità Nel Settore Automobilistico

Pages: 32 (9118 words) Published: April 17, 2009
Indice:
1. Rapporto tra semiotica e pubblicità:

-Tra semiotica e pubblicità……………………………………6 -Primi passi verso la pubblicità……………………………...10 -Origini della pubblicità……………………………………..11 -Capire il significato della Brand per l’azienda……………..13 -Struttura del Brief………………………………..................20

2. Approccio storico alla pubblicità automobilistica

-Introduzione………………………………………………...26 -La pubblicità di ieri…………………………………………27 -E in Italia? Scoppia il mito della velocità………..................33 -Nasce la Fiat Topolino……………………………………...36 -David Ogilvy e Bill Bernbach……………………………...39 -Il ruolo dell’utilitaria oggi……………………….................43

3. Analisi degli investimenti pubblicitari e del mercato automobilistico.

-Investimenti pubblicitari in Italia…………………………48 -Investimenti pubblicitari in Italia tra stampa e tv…………53 -Investimenti pubblicitari per settore………………………55 -Le prime 30 imprese che hanno investito in pubblicità…...57 -In Italia e in Europa……………………………………….59 -Che cosa si prospetta per il futuro?……………………….61 -Serve un immagine?............................................................62

4. Posizionamento delle brands nel quadrato semiotico.

-Analisi degli spot automobilistici………………………...64 -Fiat Grande Punto “porta il sole in Europa”………………64 -Peugeot 206 “the sculptor”………………………………..66 -Volkswagen Golf “i cinque miti”…………………………68 -Costruzione del quadrato semiotico………………………71 -Il quadrato semiotico dei Quattro modi di fare pubblicità...74 -Come l’approccio semiotico aiuta a mappare il territorio del senso…………………………………………………………80

Capitolo 1

Rapporto
tra semiotica e pubblicità:
Tra semiotica e pubblicità
analisi generica dei mercati rispetto alla situazione attuale

La pubblicità è un oggetto comunicativo che viene realizzato per rispondere a molteplici scopi, in quanto non è fine a se stesso, ma vincolata da precisi obbiettivi aziendali. E in mercati estremamente competitivi come quelli attuali, la gamma dei risultati che possono essere desiderati dalle imprese è estremamente ampia. E’ possibile, per esempio, cercare di accrescere la notorietà di prodotto/marca, suscitare un atteggiamento favorevole, suggerire una motivazione d’acquisto, informare sulle virtù del prodotto, sviluppare e mantenere la fedeltà del consumatore, incidere sulla frequenza d’acquisto, creare un’immagine positiva duratura. (ne vedremo successivamente modi e metodi) Ma il problema è che a tutti questi obbiettivi direttamente relativi alla situazione d’acquisto si aggiungono anche degli obbiettivi di tipo comunicativo che dipendono dalla natura di oggetto espressivo del messaggio pubblicitario. Tali obbiettivi possono essere ad esempio: suscitare attenzione, farsi comprendere, creare coinvolgimento, stimolare delle relazioni su piano affettivo, trasmettere delle emozioni, (e anche in questo caso vedremo successivamente modi e metodi) Va considerato inoltre che questi obbiettivi comunicativi diventano sempre più importanti di fronte a consumatori che si mostrano sfuggenti ed imprevedibili, ma soprattutto in una situazione sociale come l’attuale, caratterizzata da una crescita dei messaggi in circolazione e da una conseguente saturazione dei principali canali disponibili. Ciò appare particolarmente evidente nello specifico ambito pubblicitario, dove il numero di spot all’interno di un intervallo può essere assai elevato.(ad esempio un break di 3 minuti può ospitare 20 spot dalla durata di 15 secondi l’uno),e spesso coesistono anche messaggi rivali che si indirizzano al medesimo segmento di mercato. Simboli, contenuti, elementi figurativi tendono sempre più ad uniformarsi. Ad esempio prendendo in esame la categoria di prodotto che analizzeremo in questa sede (settore automobilistico), non riusciremmo a fare a meno di pensare al deserto americano o alla costiera mediterranea. Il fenomeno è riscontrabile in tutti i principali paesi avanzati e...
Continue Reading

Please join StudyMode to read the full document

You May Also Find These Documents Helpful

  • E Commerce Essay
  • e library Essay
  • Essay on E
  • E-commerce Essay
  • Essay on The E-Commerce Model of IKEA
  • e-marketing plan Essay
  • E-Procurement + E-Sourcing Essay
  • Nel Noddings Essay

Become a StudyMode Member

Sign Up - It's Free